La Red Bull è sicura di far debuttare la nuova vettura sin dal primo test invernale

La Red Bull è sicura di far debuttare la nuova vettura sin dal primo test invernale

Adrian Newey è fiducioso sul fatto che la Red Bull farà debuttare la nuova vettura sin da primo test invernale il 7 Febbraio 2012.

Recentemente la Mercedes ha dichiarato che non riuscirà a portare la nuova vettura al primo test, a dispetto di questo Newey ha annunciato che il team è pronto.

“Abbiamo in programma di debuttare al primo test. Come sempre nulla è sicuro ma sarei molto deluso se non succedesse”.

Newey ha ammesso che uno dei problemi che ritarderebbe il debutto potrebbe essere la nuova regola introdotta dalla FIA, vale a dire quella che impone alle vetture di passare i crash test prima dei test invernali.

In precedenza, i teams dovevano sottoporsi ai crash test prima del primo weekend di gara, ma col nuovo cambio di regole tutti i team dovranno modificare i loro programmi.

“La differenza rispetto all’anno scorso è che dobbiamo passare il crash test prima dei test” dice Newey. “Questa nuova regola potrebbe portare qualche piccolo problema ad ognuno di noi perchè a volte possono succedere delle cose inaspettate”.

“Se queste cose inaspettate si verificano perderemo il primo test e si debutterà al secondo o forse al terzo. Ma a parte questo non dovremmo avere problemi nel far debuttare in tempo la vettura”.

Stefano Rifici

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

47 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati