La Mercedes pensa di nuovo al ritiro dalla Formula 1

La Mercedes pensa di nuovo al ritiro dalla Formula 1

Il possibile ritiro della Mercedes-Benz dalla Formula 1 e' tornato di attualita' dopo lo scandalo che ha coinvolto la McLaren Mercedes dopo la prima gara della stagione. Secondo la rete televisiva tedesca Sudwestrundfunk, domani e' prevista una riunione degli azionisti del Gruppo Daimler a cui fa capo il marchio della stella. Il costruttore tedesco al momento sarebbe in perdita di un miliardo di dollari ogni mese e nel meeting di domani dovrebbero essere discusse drastiche misure per ridurre i costi, inclusa la riduzione del compenso dei dirigenti.

Intanto in Malesia, Nobert Haug ha fatto sapere nel weekend di Sepang che non ci sono garanzie sull'impegno a lungo termine in F1.

"Se mi state chiedendo 'sarete qui fra 10 anni?' allora tutti quelli che sono onesti, ed io sono onesto, non possono dare una risposta su come il mondo, l'industria dell'auto, e l'economica globale si svilupperanno" ha spiegato il responsabile delle attivita' sportive Mercedes a GP Week.

"Spero che la situazione cambi. Non e' facile per tutti, ma spero cambi" ha aggiunto.

Ad Haug e' stato chiesto se il recente scandalo sulle bugie del team e di Lewis Hamilton ai commissari potrebbe complicare la situazione unita alla scarsa competitivita' attuale della McLaren. Lunedi' si e' appreso che la FIA potrebbe convocare il team innanzi al Consiglio Mondiale del Motorsport per il loro comportamento scorretto. "Delle vittorie sarebbero meglio di discussioni del genere" ha ammesso il tedesco. "Siamo ovviamente insoddisfatti della situazione attuale".

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati