Hill: “Ridicolo mettere in dubbio il talento di Vettel”

Per l'inglese il tre volte campione del mondo sarà ancora il favorito

Hill: “Ridicolo mettere in dubbio il talento di Vettel”

Secondo Damon Hill è “ridicolo” mettere in dubbio il talento di un tre volte campione del mondo come Sebastian Vettel. Il campione del mondo di F1 1996 è uno degli opinionisti di Sky per il Regno Unito.

“Trovo un pò ridicola l’idea che Vettel non sia già tra i più grandi” ha dichiarato Hill a Speed Week. “Dei suoi primi 100 Gran Premi, ne ha vinti 26, più di uno su quattro. Deve dimostrare qualcos’altro? Forse è un pò a causa della sua età. Ma se pensiamo ai record che ha già infranto, vale la pena chiedersi quali record avrà fra 10 anni? Di sicuro Vettel gode di un ottimo ambiente alla Red Bull e ha Adrian Newey che è probabilmente il miglior progettista in F1. Ma i titoli del 2010 e 2012 non sono stati sicuramente una passeggiata. Posso immaginarlo a lottare per il titolo per altri tre o quattro anni. Non vedo ragioni per cui Sebastian non debba essere indicato come il favorito per il titolo per il 2013 e oltre”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

76 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Hill: “A Schumacher non piaceva la pressione”

"Capita anche a Vettel. Senna? Non sarei stato in grado di batterlo", ha detto il campione del mondo 1996
Intervistato da Auto Motor und Sport, Damon Hill ha discusso di Michael Schumacher. L’ex driver della Williams, campione del mondo 1996