Hamilton: ho perso la parte più importante della giornata

Il britannico modificherà il suo programma di sabato

Hamilton: ho perso la parte più importante della giornata

Chiude in testa Lewis Hamilton la prima giornata di Prove Libere al Silverstone International Circuit, ma il tempo per lui scade prima del previsto, costretto a rientrare ai box nell’ultima mezz’ora a causa di un problema al motore. Il britannico perde così la possibilità di rimanere in pista per la simulazione di gara, ma confida di rifarsi nella giornata di sabato.

“La macchina sembrava andare abbastanza bene ma sfortunatamente ho perso la parte più importante della giornata, quando mi sono fermato a bordo pista per un problema al motore”, ha spiegato Hamilton dopo il suo ritiro forzato.

“Non abbiamo ancora capito quale sia stato il problema ma non dovrebbe influire sul resto del weekend. Cambieremo il mio programma di domani mattina per cercare di recuperare il tempo perso ed essere sicuri di poter completare la mia preparazione con il long run in vista della gara. Non è proprio l’ideale ma recupereremo!”.

“A parte questo, essere qui è sempre grandioso”, ha commentato Hamilton, che in Gran Bretagna ha un seguito importante. “L’atmosfera è incredibile e il supporto del pubblico semplicemente fantastico: adoro vedere così tanti fan riuniti qui per divertirsi”.

Nina Stefenelli

Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

2 commenti
  1. michele

    4 Luglio 2014 at 19:47

    Anche il software della macchina di Hamilton è come quello della macchina di Vettel…

    se ci fosse salito Rosberg sulla stessa macchina

    non avrebbe avuto alcun problema…

    la tecnologia!!!

  2. silverfire

    5 Luglio 2014 at 08:18

    eh,questi “alti software”di stoccarda

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Interviste

Rosberg: siamo molto veloci qui

Il tedesco spera che il Team risolva i problemi di affidabilità
Venerdì da protagonista al mattino e alle spalle del compagno di squadra nel pomeriggio per Nico Rosberg. L’attuale leader in