Hamilton e Rosberg delusi per aver sprecato una chiara occasione per la pole a Sepang

I due piloti Mercedes hanno optato per una strategia diversa in Q3 che non ha premiato

Hamilton e Rosberg delusi per aver sprecato una chiara occasione per la pole a Sepang

I due piloti Mercedes, Lewis Hamilton e Nico Rosberg, credono entrambi di aver perso un’occasione chiara di poter conquistare la pole position per il Gran Premio della Malesia.

Hamilton è stato il più veloce all’inizio della Q3, mentre Rosberg era stato il più veloce di tutti in Q2.

Hanno finito quarto e sesto in griglia rispettivamente.

Mentre il poleman Sebastian Vettel ha montato gomme nuove per un giro finale, alla fine, la Mercedes e gli altri team hanno deciso di rimanere fuori fino alla fine della Q3 su un unico set di gomme.

“Mettere gomme nuove era sicuramente la strada da percorrere”, ha detto Hamilton.

“La nostra strategia e’ stata quella di stare fuori, abbiamo pensato che la pista si sarebbe asciugata di più ed è a nostro favore, ma non è stato così.”

“Ma ci sono un sacco di aspetti positivi da prendere da ieri e oggi, quindi sono eccitato per la gara.”

Rosberg era certo di avere il passo per la pole ma è rimasto deluso.

Mi sentivo davvero a mio agio in condizioni di asciutto,” ha detto.

“Sono stato il più veloce là fuori e avevo la macchina migliore. Poi purtroppo è arrivata la pioggia, ma ancora ho pensato Ok, nessun problema, posso ancora andare forte”.

“Ho incasinato la strategia, stare là fuori quando gli altri sono entrati per una nuova serie di gomme.”

Il tedesco è ancora convinto di poter lottare per la vittoria domani.

“Ho una buona macchina, soprattutto una volta che è in gara, e come abbiamo visto a Melbourne, il settimo posto in griglia ha vinto la gara, quindi è ancora possibile”, ha detto Rosberg.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

9 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati