GP India, Prove Libere 2: Vettel davanti a Webber e Grosjean

Quarto Hamilton davanti ad Alonso. Massa settimo

GP India, Prove Libere 2: Vettel davanti a Webber e Grosjean

Sebastian Vettel è risultato il più veloce anche nella seconda sessione di prove libere del GP India di F1. Il tedesco ha girato in 1.25.722 precedendo il suo compagno di squadra della Red Bull, Mark Webber, e la Lotus di Romain Grosjean. Quarta e sesta posizione per le Mercedes di Lewis Hamilton e Nico Rosberg, divise dalla Ferrari di Fernando Alonso, quinto.

Cronaca
Tutti i piloti sono subito scesi in pista all’inizio della seconda sessione, ancora con gomme medium.

Raikkonen si è portato inizialmente in testa, subito battuto da Grosjean e quindi da Vettel con 1.27.360. Il tedesco, nonostante diversi problemi al KERS, ha continuato a spingere scendendo a 1.27.059.

Dopo i primi 15 minuti Webber si è portato al comando con 1.27.011 ma Rosberg ha fatto meglio limando un millesimo dal tempo dell’australiano.

Dopo i primi 25 minuti Raikkonen ha montato gomme soft, imitato da Vettel. Grosjean, ancora con le medium ha girato in 1.26.955 mentre Raikkonen accusava ancora problemi di bilanciamento finendo largo. Vettel si portava quindi in testa con 1.25.722 davanti a Webber, Grosjean, Rosberg e Massa mentre Alonso, per recuperare il tempo perso in mattinata, ha girato con gomme medium per i primi 45 minuti della sessione.

Con le gomme soft lo spagnolo si è portato subito in quarta posizione a sette decimi.

I piloti sono quindi passati a valutare il passo gara con gomme soft ed è subito emerso un problema di blistering accentuato sulle gomme morbide, su tutte le vetture, Red Bull inclusa, dopo appena 4 giri.
Le coperture option serviranno solo in qualifica, quindi, e per fare pochi giri in gara per passare poi alle medium.

A 20 minuti dal termine Maldonado è stato costretto a fermarsi dal cedimento del dado dell’anteriore destra.

Nel passo gara la Red Bull è parsa in vantaggio su Lotus, Ferrari e Mercedes mentre con le morbide Lotus e Ferrari sembrano soffrire un’usura meno accentuata.

Vettel ha quindi chiuso al comando davanti a Webber, Grosjean, Hamilton, Alonso, Rosberg, Massa, Raikkonen, Perez, Button.

F1 GP India 2013 – Risultati e tempi Prove Libere 2

Pos. Naz. Pilota Team Tempo Distacco
1. GER S.Vettel Red Bull Renault 1:25.722
2. AUS M.Webber Red Bull Renault 1:26.011 0.289
3. FRA R.Grosjean Lotus Renault 1:26.220 0.498
4. GBR L.Hamilton Mercedes Mercedes 1:26.399 0.677
5. SPA F.Alonso Ferrari Ferrari 1:26.430 0.708
6. GER N.Rosberg Mercedes Mercedes 1:26.582 0.860
7. BRA F.Massa Ferrari Ferrari 1:26.601 0.879
8. FIN K.Raikkonen Lotus Renault 1:26.632 0.910
9. MEX S.Perez McLaren Mercedes 1:26.857 1.135
10. GBR J.Button McLaren Mercedes 1:26.972 1.250
11. AUS D.Ricciardo Toro Rosso Ferrari 1:27.304 1.582
12. GER A.Sutil Force India Mercedes 1:27.375 1.653
13. FIN V.Bottas Williams Renault 1:27.429 1.707
14. GER N.Hulkenberg Sauber Ferrari 1:27.491 1.769
15. GBR P.di Resta Force India Mercedes 1:27.608 1.886
16. VEN P.Maldonado Williams Renault 1:27.720 1.998
17. MEX E. Gutierrez Sauber Ferrari 1:27.949 2.227
18. FRA J.Vergne Toro Rosso Ferrari 1:28.431 2.709
19. NET G.Garde Caterham Renault 1:28.692 2.970
20. FRA J. Bianchi Marussia Cosworth 1:28.799 3.077
21. FRA C.Pic Caterham Renault 1:29.366 3.644
22. GBR M.Chilton Marussia Cosworth 1:30.164 4.442

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

8 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati