Formula 1 | GP Vietnam, Tilke tranquillo: “Non è la prima volta che affrontiamo tempistiche così strette”

"In Bahrain abbiamo avuto solamente quattordici mesi per completare il tracciato", ha affermato Tilke

Hanoi sarà completata entro al fine dell'anno
Formula 1 | GP Vietnam, Tilke tranquillo: “Non è la prima volta che affrontiamo tempistiche così strette”

Intervistato da Auto Motor Und Sport, Hermann Tilke ha parlato dello stato dei lavori ad Hanoi, sottolineando come il tracciato sarà pronto per ospitare il terzo round del prossimo mondiale 2020 di Formula 1.

Nonostante la tempistica ristretta, infatti, lo staff sta lavorando giorno e notte per ultimare l’impianto, aspetto che dovrebbe consentire la conclusione dei lavori entro la fine dell’anno. Spetterà poi alla FIA rilasciare tutte le certificazioni del caso per la realizzazione dell’evento.

“Non è la prima volta che portiamo avanti un lavoro di questo tipo”, ha affermato Hermann Tilke. “In Bahrain abbiamo avuto solamente quattordici mesi per completare il tracciato. C’è tanto lavoro da fare, visto che le strade pubbliche non sono adatte alla Formula 1 e devono essere tutte riassaltare, ma tutto vero completato per tempo”.

Sulla città di Hanoi ha aggiunto: “Parliamo di una città fantastica. Una parte è molto esotica, mentre l’altra è assolutamente moderna. Merita una visita”.

Formula 1 | GP Vietnam, Tilke tranquillo: “Non è la prima volta che affrontiamo tempistiche così strette”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Zac

    11 dicembre 2019 at 10:24

    Neanche uno degli stadi di Italia90 è stato completato con tale anticipo sulla disputa delle competizioni.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati