Formula 1 | Boullier frena la McLaren: “Dobbiamo tenere a bada le aspettative”

"Bisogna essere cauti e fare le cose passo dopo passo" ha aggiunto

Formula 1 | Boullier frena la McLaren: “Dobbiamo tenere a bada le aspettative”

In un’intervista rilasciata ai microfoni di motorsport.com, Eric Boullier ha parlato della aspettative all’interno del team McLaren, sottolineando come l’intera squadra sia concentrata sul progetto della MCL33.

Il francese, infatti, non vuole lanciarsi in facili entusiasmi, preferendo un approccio graduale al prossimo mondiale di Formula Uno. La partnership con Renault ha certamente rialzato gli animi all’interno della squadra, ma l’ex Lotus, prima di tracciare gli obiettivi per il 2018, vuole osservare in pista la monoposto che sta nascendo all’interno della factory di Woking.

Ecco le parole di Eric Boullier: “Le aspettative fanno parte del giorno, ma dobbiamo tenerle sotto controllo. Non bisogna andare sopra le righe perché l’importante è mantenere i piedi ben saldati per terra. Emotivamente è difficile, ma fa parte del mio lavoro gestire queste aspettative. Si può esagerare facilmente, specialmente dopo tre anni di difficili, ma dobbiamo essere professionali in tutto e per tutto”.

“La squadra è abituata a lottare per i campionati del mondo ed è qualcosa che tutti non vedono l’ora di fare”, ha detto. Arriverà la pressione, ma tutti sono pronti per questo. E’ passato del tempo dall’ultima volta che siamo stati veloci e quindi dobbiamo essere cauti e fare le cose passo dopo passo. Saremo uno dei team più seguiti in Australia perché tutti vorranno vedere il nostro livello. Proprio per questo dobbiamo cercare di restare concentrati, evitando qualsiasi calo di concentrazione”.

Roberto Valenti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati