F1 | Williams, Russell: “Giro di riscaldamento troppo lungo, non avevo temperatura nelle gomme”

Kubica: "La gara sarà una grande sfida sia fisicamente che mentalmente"

F1 | Williams, Russell: “Giro di riscaldamento troppo lungo, non avevo temperatura nelle gomme”

Ennesima qualifica difficile per la Williams che non va oltre il diciannovesimo e ventesimo sulla pista di Marina Bay. George Russell ha preceduto la FW42 gemella di Robert Kubica per poco più di tre decimi.

Abbiamo deciso di rischiare e andare il più tardi possibile in pista per ottenere il massimo. Sfortunatamente molti altri piloti stavano provando a fare lo stesso, il mio giro di riscaldamento è stato di 20 o 30 secondi più lento di ogni altro che ho fatto in questo weekend. Quando ho iniziato il giro mi sono quasi girato perché non avevo temperatura nelle gomme, quindi sapevo dalla prima curva che il giro era praticamente rovinato. È stato un peccato anche se avevamo poche chance di ottenere un buon risultato”, ha dichiarato Russell.

Abbiamo migliorato l’equilibrio della vettura per le qualifiche e sono rimasto un po’ sorpreso. Sapevo di avere un secondo set di gomme nuove e l’evoluzione della pista era piuttosto marcata, ma abbiamo avuto un problema con il rifornimento di carburante e abbiamo lasciato il garage troppo tardi. Sfortunatamente ho preso la bandiera a scacchi prima di effettuare il mio ultimo tentativo. È un peccato ma è così. La gara sarà una grande sfida sia fisicamente che mentalmente. È anche dura per le gomme e per la macchina”, ha detto Kubica.

F1 | Williams, Russell: “Giro di riscaldamento troppo lungo, non avevo temperatura nelle gomme”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati