F1 | Vettel sul Red Bull Ring: “Pista velocissima che mi piace molto”

"Sono pronto a dare il massimo, anche se non è lo stesso senza tifosi", ha detto il tedesco

Il quattro volte campione del mondo ha analizzato il round che si svolgerà domenica 5 luglio al Red Bull Ring
F1 | Vettel sul Red Bull Ring: “Pista velocissima che mi piace molto”

Questo venerdì la Formula Uno tornerà a rombare in pista con il primo appuntamento della nuova stagione che si disputerà al Red Bull Ring, sede del Gran Premio d’Austria. Il 2020 sarà un anno particolare per Sebastian Vettel, con il tedesco che in comune accordo con la Ferrari ha deciso di non rinnovare il contratto in essere e dunque saluterà Maranello a fine 2020.

Il tedesco, dopo il test effettuato la settimana scorsa al Mugello alla guida della SF71-H, non vede l’ora di poter tornare alla guida della sua Lucilla:  “Non è un mistero che siamo tutti estremamente desiderosi di tornare in pista perché ormai è davvero tanto che siamo fermi – ha ammesso Vettel -. All’inizio abbiamo fatto tesoro della pausa, dal momento che di solito siamo sempre in giro per il mondo e abbiamo poco tempo per le nostre famiglie e per gli amici, ma è giunta l’ora di tornare in pista”.

Il quattro volte campione del mondo ha poi aggiunto: “Sono pronto a dare il massimo, anche se non sarà lo stesso senza i tifosi a sostenerci. La pista austriaca è come una giostra che gira velocissima, ma a me piace molto, anche perché si gareggia in altura e io amo la montagna”.

Parlando della competitività della SF1000 ha detto: “Dobbiamo essere realisti pensando a quelli che sono i valori in campo espressi dai test, ma non per questo partiamo sconfitti. Sarà particolare anche il fatto di disputare due gare di fila qui: questo significa che la settimana seguente avremo moltissimi dati in più sui quali fare affidamento. Il primo weekend sarà chiave in funzione del secondo”.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

2 commenti

Articoli correlati