F1 | Vettel: “La Ferrari come una storia d’amore, mi mancheranno tutte le persone del team”

"Sono fan della Ferrari da quando ero bambino", ha ammesso il tedesco

Vettel saluterà a fine Maranello andando all'Aston Martin
F1 | Vettel: “La Ferrari come una storia d’amore, mi mancheranno tutte le persone del team”

Mancano oramai poche gare e caleranno i titoli di coda sull’avventura professionale di Sebastian Vettel in Ferrari. Il tedesco, che si accaserà in Aston Martin venendo sostituito a Maranello da Carlos Sainz, lascerà il Cavallino con 14 vittorie all’attivo – terzo pilota più vincente della Rossa alle spalle di Michael Schumacher e di Niki Lauda – ma senza la conquista di quel titolo iridato a lungo inseguito.

Malgrado apparterà dal 2021 al passato della Ferrari, Vettel anche a Imola – dove è in corso il weekend del Gran Premio di Emilia Romagna – ha sottolineato quel legame unico che lo ha legato a Maranello: amicizie e di rapporti personali che mancheranno a Seb.

È come una storia d’amore, sono un fan della Ferrari da quando ero bambino – ha sottolineato Vettel – Mi mancheranno tutte le persone del team. Sì, ne vedrò ancora molte nel paddock ma meno spesso e sicuramente in modo diverso da prima”.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati