F1 | Verstappen sincero: “In condizioni di asciutto in qualifica saremo troppo lenti, ma in gara…”

"Questa è sicuramente la pista peggiore per noi, non mi aspetto miracoli e cercheremo di sfruttarla al meglio"

F1 | Verstappen sincero: “In condizioni di asciutto in qualifica saremo troppo lenti, ma in gara…”

I tempi sul giro sono iniziati a scendere solo nella seconda parte delle prove libere due del Gran Premio di Monza, dopo una mattinata sul bagnato e un inizio di sessione ancora incerto. Entrambe le Red Bull hanno completato 28 giri, Max impostando il tempo più veloce in 1: 22.154 per la quinta posizione: “Andava bene oggi, c’erano le stesse condizioni per tutti. Fortunatamente abbiamo avuto un secondo stint e abbiamo potuto provare alcune cose. In qualifica con condizioni asciutte penso saremo troppo lenti, ma sui lunghi tratti sembra essere tutto più positivo”, ha commentato l’olandese.

Max guarda oltre, direttamente alla gara, dove la sua Red Bull potrà essere molto più competitiva: “Il comportamento della macchina era buono, quindi ovviamente sono contento di questo. Ma questa è sicuramente la pista peggiore per noi, non mi aspetto miracoli e cercheremo di sfruttarla al meglio. Non penso sia necessario procedere con una diversa strategia di pneumatici domani poiché entrambe le mescole si sono comportati molto bene. Non mi aspetto alcun problema e dovremo solo cercare di ottenere la miglior qualifica possibile. Non so ancora se useremo il motore C-Spec domani, lo decideremo da un giorno all’altro quando avremo esaminato i dati. Dobbiamo solo continuare a spingere e provare a migliorare la nostra macchina e poi vedremo dove siamo”, ha concluso Verstappen.

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati