F1 | Toro Rosso, James Key rinnova

L'inglese manterrà il ruolo di direttore tecnico all'interno della scuderia di Faenza

F1 | Toro Rosso, James Key rinnova

James Key ha rinnovato il contratto con la Scuderia Toro Rosso. Il direttore tecnico inglese, dal 2012 con il team di Faenza, ha esternato il proprio entusiasmo per questo prolungamento: “Sono molto grato di continuare con Toro Rosso e rimanere con la famiglia Red Bull” – ha dichiarato Key al sito ufficiale del Junior Team della Red Bull. “Ho molto rispetto per questo team e sono contento di questi cinque anni trascorsi insieme. Non vedo l’ora di continuare questo progetto, proiettato verso il futuro. La Toro Rosso è unica, combatte la sfida di essere spalmata su due Paesi differenti. Le persone con cui ho avuto piacere di lavorare nella Scuderia Toro Rosso non sono seconde a nessuno: professionali, ambiziose e focalizzate ad un unico obiettivo. Vorrei ringraziare Franz Tost e la Red Bull per il loro supporto e per la loro fiducia. Abbiamo molto lavoro da fare e io non vedo l’ora di avvicinarmi sempre di più ai nostri obiettivi”.

Franz Tost, team principal della Toro Rosso, ha ricalcato i concetti espressi da Key, riconoscendone i meriti per il lavoro svolto finora: “La Formula 1 è uno sport di squadra, ma in un gruppo un uomo può fare la differenza. Per tutto questo tempo con cui è stato con noi, James ci ha dimostrato che lui può davvero fare la differenza conducendo la parte tecnica delle operazioni. Non è stato solo addetto alla produzione di pacchetti aerodinamici, che sono apprezzati da tutto il paddock, ma ha anche dimostrato buone capacità manageriali, necessarie per tirare fuori il massimo da tutti i vari dipartimenti che lavorano sia a Faenza che a Vicester. Sono quindi molto contento che James continuerà a lavorare con noi nel futuro”.

Federico Martino

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati