F1 | Sainz: “C’è un divario troppo grande tra i primi due e gli altri”

Lo spagnolo della Toro Rosso critico sugli attuali squilibri tra i team in griglia

F1 | Sainz: “C’è un divario troppo grande tra i primi due e gli altri”

Due team fortissimi e tutti gli altri ad inseguire. Una situazione non proprio equilibrata quella della Formula 1 in questo 2017. A lamentarsi di questo crescente divario numerosi piloti, tra cui il giovane alfiere della Toro Rosso Carlos Sainz.

Il pilota spagnolo si è detto contento di aver iniziato bene la sua stagione, ma disturbato dal crescente divario tra i team, diventato ormai incolmabile: “I miei tre anni di esperienza mi stanno aiutando, ma ancora non è facile perché siamo tutti molto vicini. Se però c’è qualcosa che manca in questa Formula 1 è questo divario così grande tra i primi due e gli altri”.

“Se guardi i bilanci sai che è impossibile raggiungerli – ha dichiarato – Spero che Liberty Media riesca a trovare un accordo tra tutti in modo che sia possibile ridurre il divario”.

La felicità per come si stanno comportando le nuove monoposto è però tanta e il miglioramento più che palese rispetto alla passata stagione: “Se si guarda alla sfida tra compagni di squadra le lacune tra loro sono più evidenti e si vedono tanti errori in qualifiche e gara. Ovviamente siamo tutti più a limite e questo fa venire fuori i piloti migliori”.

Manuel Lai

F1 | Sainz: “C’è un divario troppo grande tra i primi due e gli altri”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati