F1 | Ricciardo risponde alle critiche: “Non credo di valere un nono posto nella classifica piloti”

"Il rendimento della scorsa stagione non è stato eccezionale", ha affermato Ricciardo

Ricciardo ha inoltre parlato del confronto con Hulkenberg, sottolineando come il tedesco abbia raccolto solamente trentasette punti nel corso della stagione
F1 | Ricciardo risponde alle critiche: “Non credo di valere un nono posto nella classifica piloti”

In una chiacchierata concessa alle colonne di crash.net, Daniel Ricciardo ha analizzato le difficoltà affrontate nel corso della stagione 2019, sottolineando come il piazzamento raggiunto nella classifica piloti dello scorso campionato non rappresenti al meglio il suo reale valore.

Secondo quanto dichiarato dall’australiano, infatti, il passaggio da un team a un altro racchiude sempre numerose difficoltà, aspetto che ha rallentato e non poco il processo di adattamento al team Renault. Scogli leciti, ma che l’ex Red Bull intende mettere definitivamente da parte in vista della stagione 2020.

“Il rendimento della scorsa stagione non è stato eccezionale, ma non mi vedo come il nono miglior pilota in griglia”, ha affermato Daniel Ricciardo alla stampa oltremanica. “Non ci penso troppo perché credo di non valere un nono posto nella classifica piloti”.

Sul confronto con Nico Hulkenberg ha aggiunto: “Sarei deluso se Nico avesse raggiunto quota cento punti, ma alla fine non è andata così. Il mio compagno di squadra ha raccolto trentasette punti. Pensandoci bene, direi che sono soddisfatto della mia stagione. Stava volgendo al peggio, ma alla fine siamo riusciti a tenere botta. Il passaggio da un team a un altro riserva sempre delle difficoltà”.

F1 | Ricciardo risponde alle critiche: “Non credo di valere un nono posto nella classifica piloti”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati