F1 | Ricciardo: “Cambiare squadra è sempre un po’ scomodo, ma è un’opportunità per crescere”

"Dobbiamo solo fare le nostre cose in pista e far funzionare il cronometro", ha detto l'australiano

F1 | Ricciardo: “Cambiare squadra è sempre un po’ scomodo, ma è un’opportunità per crescere”

Daniel Ricciardo è stato uno dei piloti che in questi primi appuntamenti del 2021 ha patito maggiormente il cambio di monoposto, con il passaggio dalla Renault alla McLaren dove ha preso il posto di Carlos Sainz accasatosi in Ferrari. L’australiano, dopo un inizio difficile, pian piano sta acquisendo più feeling con la vettura ed è certo che le prestazioni continueranno a crescere.

Cambiare squadra è sempre un po’ scomodo, ma è un’opportunità per imparare e crescere – ha dichiarato Ricciardo a motorsport-total.com – Quindi niente panico. Ho detto alla McLaren che sarei stato mezzo secondo più veloce, ma quando si tratta dello spirito di squadra e dell’atmosfera qui, sono molto, molto felice. Dobbiamo solo fare le nostre cose in pista e far funzionare il cronometro. Penso che devo solo guidare meglio nella posizione in cui siamo al momento. Quando hai le idee chiare, i tempi sul giro arrivano”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati