F1 | Renault tornerà in pista al Red Bull Ring con un test a metà giugno

La squadra scenderà in pista in un test privato con la R.S.18

F1 | Renault tornerà in pista al Red Bull Ring con un test a metà giugno

Dopo Mercedes, anche Renault ha annunciato i propri piani per il ritorno in pista, in attesa che la stagione 2020 di Formula 1 possa ripartire in Austria il prossimo mese.

La squadra francese, infatti, ha comunicato che il 16 e il 17 giungno scenderà in pista con i due piloti ufficiali sul circuito del Red Bull Ring, proprio la pista che ospiterà la prima tappa del campionato a luglio. Per il team sarà usata la vettura del 2018, la R.S. 18 che concluse in quarta posizione il mondiale costruttori, il che permetterà al team di non avere vincoli in termini di chilometraggio, ma naturalmente con pneumatici demo come da regolamento.

Il test, che vedrà Daniel Ricciardo al volante il 16 giugno e il compagno di squadra Esteban Ocon il giorno successivo, consentirà ai piloti di prendere nuovamente confidenza con una monoposto e, al contempo, permetterà alla squadra di provare le nuove procedure sanitarie e di distanziamento sociale.

Leggi altri articoli in In Evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati