F1 | Renault, Hulkenberg infierisce su Halo: “È stupido e poco funzionale”

Il tedesco attacca anche la scelta di abolire le Grid Girls: "Si tratta di un passo indietro per lo spettacolo"

F1 | Renault, Hulkenberg infierisce su Halo: “È stupido e poco funzionale”

Nico Hulkenberg non ha accettato di buon grado la direzione intrapresa negli ultimi mesi da Liberty Media. Nell’intervista concessa alla rivista No Sports, il pilota della Renault si è dissociato, innanzitutto, dalla scelta di abolire le Grid Girls: Si tratta di un passo indietro per lo spettacolo. Avere delle ragazze ‘sexy’ di fronte era un aspetto positivo per la Formula 1″ – ha spiegato.

Le critiche del 30enne tedesco si sono poi spostate sull’introduzione del sistema di sicurezza Halo: “È un duro colpo per quanto riguarda l’attrazione estetica. Non solo perché sembra stupido, ma le probabilità che ci sia un incidente in cui Halo risulti effettivamente d’aiuto sono minime. Il motorsport prospera rapidamente e tutti i piloti ne sono consapevoli: siamo d’accordo sul fatto che non è positivo che la Formula 1 sia sempre più sterilizzata da regole e misure di sicurezza. Questo è contro la natura di questo sport.

Infine, Hulkenberg, in procinto di affrontare la sua ottava stagione in Formula 1, ha commentato il “record” da lui detenuto di pilota con il maggior numero di GP disputati senza alcun podio all’attivo: “È un risultato: 135 gare senza aver mai fatto particolarmente bene…e sono ancora in Formula 1!” – ha affermato scherzosamente. “Sono sempre stato convinto che quando lavori duramente, le cose vengono da sole. Quindi non sono sotto pressione: anzi, sono sicuro che i migliori anni sono ancora davanti a me”.

Federico Martino

F1 | Renault, Hulkenberg infierisce su Halo: “È stupido e poco funzionale”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati