F1 | Palmer: “Errore dovuto al poco grip in pista”

Hulkenberg: "E' stata una buona giornata"

F1 | Palmer: “Errore dovuto al poco grip in pista”

Continua il momento nero per Jolyon Palmer a bordo della RS17. L’inglese, in bilico per quanto riguarda il mantenimento del sedile per quanto riguarda il proseguo di questa stagione, ha commesso un bruttissimo errore nel corso delle libere 2 sul tracciato di Baku, finendo a muro nel punto più complesso della pista (precisamente nella zona del Castello.ndr). Questo ha fatto perdere del tempo prezioso alla squadra nel corso del pomeriggio, costringendo Nico Hulkenberg a raccogliere il doppio dei dati sia con gomme super soft che con gomme soft.

Ecco le parole di Nico Hulkenberg: “Un venerdì abbastanza standard se consideriamo che non siamo riusciti a tirare fuori il massimo dalle gomme morbide. La pista era piuttosto scivolosa nella FP1, ma la situazione è leggermente migliorata nel pomeriggio, consentendoci di lavorare anche con le mescole più dure. Abbiamo fatto qualche progresso, sopratutto a serbatoio scarico, ma siamo lontano da dove dovremmo essere e sarà importante migliorare nelle FP3 di domani. Cercheremo di concentrare la nostra attenzione sui punti deboli”.

Ecco invece le impressioni di Jolyon Palmer: “E’ stato un venerdì abbastanza scivoloso e abbiamo faticato parecchio con i grip. Nelle FP2 è andata abbastanza meglio, ma dobbiamo ancora migliorare su qualche area della macchina perchè non siamo soddisfatti. Purtroppo al pomeriggio abbiamo avuto un piccolo incidente dovuto al poco grip della pista che ci ha fatto perdere del tempo prezioso. Cercheremo di fare il massimo nelle FP3 di domani per arrivare al massimo della forma in qualifica”.

Roberto Valenti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati