F1 | McLaren, Button: “Contento della qualifica, ma quella penalità…”

"Difficile trovare il limite con queste auto" ha aggiunto

F1 | McLaren, Button: “Contento della qualifica, ma quella penalità…”

Nonostante i sei mesi abbondanti di assenza e un pacchetto non proprio al top della condizione, Jenson Button è riuscito nell’impresa di portare la propria MCL32 all’interno della top ten, staccando il nono tempo nelle qualifiche del Gran Premio di Monaco. L’inglese è apparso visibilmente soddisfatto alle telecamere, sottolineando però che le quindici posizioni di penalità arrivate per la sostituzione di alcune componenti alla power unit rovineranno l’intero lavoro del week-end. Resta comunque l’ottima prestazione e la sensazione che Jenson, nonostante il periodo d’assenza, possa ancora fare la differenza in questa Formula Uno.

Ecco le parole di Jenson Button: “Non importa quante gare hai fatto, fa sempre male perdere una qualifica del genere. Mi hanno dato la notizia giovedì sera e ammetto di essere molto deluso, ma alla fine pensi ‘Ehy, che puoi farci?’. Oggi abbiamo avuto ottime sensazioni sia io che Stoffel e potevamo scattare entrambi dalla top ten. Ho apprezzato tantissimo la macchina e devo dire che mi sono divertito, soprattutto nella Q2: siamo tutti davvero molto vicini e un decimo può fare la differenza. Trovare il limite con queste macchine è difficile, soprattutto qui a Monaco visto che ci sono i muri, ma considerando il risultato direi che non è andata male”.

Roberto Valenti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati