F1 | La Sauber non è preoccupata dai problemi di Honda

Monisha Kaltenborn si è detta fiduciosa per il cambio di motore nel 2018

F1 | La Sauber non è preoccupata dai problemi di Honda

C’è grande fiducia in casa Sauber per l’arrivo di Honda come fornitore di power unit dal prossimo anno. A predicare tranquillità ci ha pensato in primo luogo il team principal Monisha Kaltenborn, pronta a scommettere che quella fatta è la scelta più giusta per il futuro.

Attualmente il team svizzero porta in dote dei motori Ferrari versione 2016, ma dal prossimo anno diverrà cliente della Honda. A preoccupare è però la tragica situazione del costruttore giapponese, in seria difficoltà sotto tutti i punti di vista.

Nonostante questo, Kaltenborn si è detto felice della scelta: “Non sono preoccupata da quello che stiamo vedendo. Siamo fiduciosi che Honda avrà sotto controllo tutti i suoi problemi”.

Le trattative sono state lunghe e faticose ma hanno portato all’esito sperato: “Era importante avere trasparenza e per questo abbiamo parlato a lungo e abbiamo una buona visione. L’importante è che Honda sia a conoscenza dei suoi problemi e si impegni a risolverli”.

Manuel Lai

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati