F1 | Hulkenberg: “Sono in pace con me stesso”

"Avrei voluto continuare a correre ma se non è possibile, la vita va avanti"

F1 | Hulkenberg: “Sono in pace con me stesso”

Per la prima volta nella sua lunga carriera in Formula 1, il pilota tedesco si è trovato senza sedile. Tuttavia, Nico Hulkenberg ha ammesso di non avere rimpianti, anche se è consapevole che avrebbe potuto fare di più.

“Ho fatto i miei affari, mi sono comportato molto bene nel corso degli anni, in modo molto costante”, ha dichiarato a Race Fans.

“Ci sono state delle volte in cui sono stato chiamato quando altri piloti invece non trovavano un posto. Io sono stato assunto e pagato per guidare. Ovviamente avrei voluto un altro tipo di record, più punti, podi e vittorie. Però so il motivo, so il perché certe cose non hanno funzionato ma sono in pace con me stesso. Dormo bene la notte, avrei voluto continuare a correre ma se non è possibile, la vita va avanti”. 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati