F1 | Hamilton: “Vettel più nervoso del solito, non ho paura di lui per il prossimo anno”

Il neo campione del mondo istiga il ferrarista: "Tutti possono fallire sotto estrema pressione"

F1 | Hamilton: “Vettel più nervoso del solito, non ho paura di lui per il prossimo anno”

Il duello tra Hamilton e Vettel prosegue imperterrito, anche fuori dall’abitacolo. Dopo aver accolto con il sorriso il verdetto della pista, l’inglese della Mercedes sta proseguendo la propria battaglia psicologica con il ferrarista: in un’intervista rilasciata al quotidiano tedesco Stuttgarter Nachrichten, The Hammer non ha risparmiato l’ennesima stilettata al rivale. “In ​​questa stagione Seb si è mostrato più nervoso rispetto a prima – ha dichiarato Hamilton. “Nessuno di noi è un ‘superman’, tutti possono fallire sotto estrema pressione. Alcuni cedono prima, altri dopo. È come nel tennis: se Federer gioca contro Nadal, si aspetta una piccola debolezza dall’altro, perché anche solo un mezzo punto percentuale può essere sufficiente”.

La resistenza alle pressioni è stata proprio la chiave del successo di Hamilton: “Avete visto alla fine della stagione, improvvisamente senza pressione non sono andato molto bene” – ha spiegato scherzosamente il britannico in riferimento alle ultime due gare stagionali. “Paragono questa stagione ad uno sprint nei 100 metri di Usain Bolt: spesso inizia male, ma poi recupera”.

Infine, il neo campione del mondo, in vista del prossimo anno, ha affermato di non temere la voglia di rivalsa del tedesco: “Presumo che recupererà le proprie forze per il prossimo anno, ma non ho paura“.

Federico Martino

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

3 commenti
  1. oniram

    8 dicembre 2017 at 23:45

    Hamilton ha notato (e come non notarlo) che Vettel è insicuro e sensibile alle critiche, e non gli risparmia colpi. Seb dovrebbe imparare a fare altrettanto, ma proprio non ne è capace… troppo gentleman.

  2. max02

    9 dicembre 2017 at 13:47

    a max non direbbe nulla. troppo forte e impassibile, anzi avrebbe timore che diventi piu aggressivo

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati