F1 | GP Giappone, si segue l’evoluzione del tifone Hagibis

"La sicurezza di tutti rimane la priorità assoluta", si legge nella nota pubblicata da FIA e Formula1.com

F1 | GP Giappone, si segue l’evoluzione del tifone Hagibis

Il maltempo potrebbe rallentare il normale svolgimento dell’appuntamento di Suzuka, dove da domani scatterà il weekend del Gran Premio del Giappone.

Sabato infatti, giornata in cui si svolgeranno la terza sessione di prove libere e le qualifiche, è atteso sulle coste giapponesi – come da previsioni – il tifone Hagibis che finora ha prodotto piogge torrenziali e raffiche di vento che hanno superato anche i 230 chilometri orari.

La FIA, la Formula 1, il circuito di Suzuka e la Federazione automobilistica giapponese stanno monitorando da vicino il tifone Hagibis e il suo potenziale impatto sul Gran Premio del Giappone di Formula 1 2019. Si sta compiendo ogni sforzo per ridurre al minimo l’interruzione del programma di Formula 1, tuttavia la sicurezza dei fan, dei piloti e di tutti sul circuito di Suzuka rimane la priorità assoluta. Tutte le parti continueranno a monitorare la situazione e forniranno ulteriori aggiornamenti a tempo debito”, la nota pubblicata sul sito della Federazione e di Formula1.com.

Qualora le qualifiche non dovessero svolgersi al sabato, verrebbero spostate la domenica mattina prima del GP come accaduto nel 2004 e nel 2010.


Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati