F1 | GP Germania: Leclerc chiude le libere al comando, Vettel secondo

Terza e quarta posizione per le Mercedes di Hamilton e Bottas

F1 | GP Germania: Leclerc chiude le libere al comando, Vettel secondo

Si è conclusa da poco la seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Germania. La Ferrari conferma l’ottima forma mostrata questa mattina, con il miglior tempo di Charles Leclerc in 1:13.449. Sebastian Vettel segue in seconda posizione a un decimo di ritardo. Terzo e quarto tempo per le Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas.

Seguono: Max Verstappen, Romain Grosjean, Lance Stroll, Kimi Raikkonen, Nico Hulkenberg e Sergio Perez.

Segnali incoraggianti per la scuderia di Maranello, anche se domani potrebbe stravolgersi tutto in quanto è prevista la pioggia che potrebbe favorire la Mercedes.

Da segnalare il brutto incidente di Pierre Gasly all’uscita dell’ultima curva prima del rettilineo; il pilota è fortunatamente OK.

Rivediamo quello che è accaduto in pista con il nostro recap!

Cronaca – BANDIERA VERDE! La McLaren di Norris apre il turno, seguita dalla Haas di Kevin Magnussen. Il danese è il primo a registrare il tempo in 1:16.214. Lando Norris va al comando ma viene beffato da Grosjean 1:15.673.

Lance Stroll aveva preso la prima posizione, ma Sainz ha fatto meglio di lui. E’ Raikkonen poi a mettersi davanti a tutti con 1:15.177, Grosjean sale secondo.
Leclerc al comando con 1:14.569, Vettel lo segue in seconda posizione e Gasly passa terzo.

Escono le Mercedes e Lewis Hamilton detta il passo con 1:14.456, mentre Valtteri Bottas si migliora in terza posizione.
Verstappen con gomma gialla sale in terza posizione, Bottas invece si migliora con il secondo tempo (gomma bianca). Hamilton incrementa con 1:14.074.
Verstappen migliora il suo tempo ma non abbastanza, probabilmente per un bloccaggio alla curva 6.

La Haas di Grosjean guadagna la seconda piazza, Stroll sale terzo.
Sebastian Vettel va davanti a tutti con 1:13.573. Migliorano Ricciardo con il decimo tempo, Kimi Raikkonen in quinta posizione e Hulkenberg in settima posizione.

Leclerc detta il passo con 1:13.449, Hamilton rimane terzo, seguito da Bottas.
Il problema di Verstappen sembra essere risolto e ottiene il quinto tempo.

Hamilton nel suo long run registra 1:19.126, mentre Vettel con gomma soft, fa 1:18.663. Problema per la Renault di Hulkenberg, all’uscita della pit-lane. Il team gli comunica di spegnere la macchina.

Brutto incidente per Gasly che va ad impattare sulle barriere all’ultima curva prima del rettilineo. Pilota OK! La sessione si ferma per BANDIERA ROSSA.
Riprende la sessione per gli ultimi minuti a disposizione, non ci sono miglioramenti significativi e si arriva alla bandiera a scacchi.

Prove Libere 2: la classifica dei tempi

Pos. N. Pilota Team Tempo
1 16 C. Leclerc Ferrari 1’13″449
2 5 S. Vettel Ferrari 1’13″573
3 44 L. Hamilton (B Mercedes 1’13″595
4 77 V. Bottas Mercedes 1’14″111
5 33 M. Verstappen Red Bull 1’14″133
6 8 R. Grosjean Haas 1’14″179
7 18 L. Stroll Racing Point 1’14″268
8 7 K. Raikkonen Alfa Romeo 1’14″458
9 27 N. Hulkenberg Renault 1’14″472
10 11 S. Perez Racing Point 1’14″518
11 55 C. Sainz McLaren 1’14″662
12 26 D. Kvyat Toro Rosso 1’14″800
13 3 D. Ricciardo Renault 1’15″010
14 23 A. Albon Toro Rosso 1’15″062
15 10 P. Gasly Red Bull 1’15″089
16 4 L. Norris McLaren 1’15″247
17 99 A. Giovinazzi Alfa Romeo 1’15″406
18 20 K. Magnussen Haas 1’15″470
19 63 G. Russell Williams 1’16″900
20 88 R. Kubica Williams 1’16″980

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati