F1 GP Brasile, Qualifiche: Sessantesima pole position per Lewis Hamilton

Rosberg in prima fila davanti a Raikkonen e Verstappen

F1 GP Brasile, Qualifiche: Sessantesima pole position per Lewis Hamilton

Hamilton fa sessanta e si porta a casa la partenza al palo nel Gran Premio del Brasile, lasciando a bocca asciutta il rivale Rosberg, che partirà comunque al suo fianco dalla prima fila. Alle spalle delle due Mercedes si è imposta un’ottima Ferrari con Raikkonen, che prenderà al via accanto a Verstappen. Terza fila per gli altri due portacolori di Maranello e Milton Keynes, con Vettel quinto davanti a Ricciardo. Bravo Grosjean che è riuscito a strappare il settimo tempo, mentre le due Force India e Alonso si spartiscono il resto della top ten.

Cronaca – Q1 – Scatta il verde in pit lane, con Mercedes, Haas e Manor le prime a uscire. La Ferrari di Vettel è ferma ai box per un problema all’impianto frenante. Tutti i piloti in pista sono su gomma soft, con Hamilton il primo a fermare il cronometro a 1:11.511, seguito da Rosberg, Grosjean, Gutierrez. Bottas si prende il terzo tempo ma poi tocca a Massa e quindi a Verstappen, seguito da Raikkonen, Ricciardo, Massa, Bottas, Alonso, Grosjean e Sainz. Problemi risolti sulla Rossa di Vettel, che scende in pista e strappa il quinto crono. Breve pausa ai box prima dell’ultima uscita per i piloti che rischiano l’accesso alla Q2. Rimangono esclusi Button, Magnussen, Wehrlein, Ocon, Ericsson e Nasr. I primi dieci sono Hamilton, Rosberg, Verstappen, Kimi, Vettel, Ricciardo, Hulkenberg, Massa, Bottas e Perez.

Q2 – Williams, Mercedes e Red Bull lasciano per primi i box, tutti con la gomma soft. Il primo crono è di nuovo per Hamilton, 1:11.238, seguito da Rosberg e Verstappen. Vettel si prende il quarto tempo ai danni di Ricciardo. Quindi seguono Bottas, Alonso, Massa, Sainz e Palmer. Raikkonen è in pista e fa suo il sesto crono mentre Hulkenberg e Perez si inseriscono sul finire della top ten. Pausa ai box con Palmer che è poi il primo a rilanciarsi. Hamilton è al comando seguito da Rosberg, Verstappen, Vettel, Ricciardo e Kimi. Alonso si prende il sesto tempo davanti a Hulkenberg e Bottas. Quindi alle sue spalle si iseriscono Perez e Grosjean, che mandano a casa le due Williams insieme a Gutierrez, Kvyat, Sainz e Palmer.

Q3 – Hamilton, Rosberg, Verstappen, Vettel, Ricciardo, Kimi, Alonso, Perez e Hulkenberg sono i piloti in lizza per la pole position. Primo crono e pole provvisoria per Hamilton che fa segnare 1:10.860 seguito a 1 decimo da Rosberg. Raikkonen si prende il terzo posto ma viene quindi scavalcato da Verstappen, Vettel e Ricciardo. Alonso è settimo seguito da Hulkenberg e Perez. Solo Grosjean rimane ai box e proverà una solo tentativo. Il francese della Haas è il primo a lanciarsi per il rush finale e strappa il settimo tempo. Seguono quindi tutti gli altri: Hamilton abbassa il crono a 1:10.736 e Rosberg rimane secondo a 102 millesimi. La pole position va al campione del mondo seguito da Rosberg, Raikkonen, Verstappen, Vettel, Ricciardo, Grosjean, Hulkenberg, Perez e Alonso.

F1 GP Brasile – Tempi, risultati e giri Qualifiche

qualifiche_gp_brasile

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati