F1 | Gasly: “Contento di come sto lavorando con il team”

"Non ho dimenticato come si guida"

F1 | Gasly: “Contento di come sto lavorando con il team”

Pierre Gasly è reduce da un weekend piuttosto difficile in Messico a causa di un virus intestinale. Il francese ha recuperato la forma ed è pronto a concludere al meglio le ultime tre gare della stagione.

“E’ stato probabilmente uno dei weekend di gara più impegnativi che ho avuto. È stata piuttosto dura da sabato mattina in poi, per l’energia e la concentrazione. Non è stato facile ma sono felice che ce l’abbiamo fatta. Siamo riusciti a ottenere il miglior risultato possibile dal fine settimana. Qualifiche e gare piuttosto forti, anche se non è stato facile, ma sì, è stata sicuramente una sfida”.

Infatti in Messico entrambe le Toro Rosso sono entrate in Q3, segno che ci sono stati dei miglioramenti:

“Ad essere onesti, la macchina è più o meno la stessa delle ultime due gare. Ma penso che stiamo solo cercando di estrarre il massimo da ciò che abbiamo e cercare di trovare il setup giusto per le piste e ciò di cui ho bisogno dall’auto. Devo dire che sono davvero contento del modo in cui stiamo lavorando con il team. Mi stanno fornendo tutto ciò di cui ho bisogno in modo da poter estrarre tutto dalla macchina. Finora stiamo andando bene. Possiamo sempre fare di meglio e cercheremo di mantenere quella direzione nelle prossime tre gare”.

Il francese ha aggiunto che non ha cambiato modo di guidare da quando è tornato alla Toro Rosso:

“Non ho imparato o dimenticato come guidare in un paio di mesi. Si tratta solo di mettere tutto insieme. Come ho detto, mi sto solo concentrando sul lavoro da svolgere con la Toro Rosso. Penso che stiamo andando abbastanza bene. Ci sono sempre cose su cui dobbiamo concentrarci e migliorare”. 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati