F1 | Force India, Perez: “Un pomeriggio pazzo!”

Ocon: "Ottimo risultato dopo la delusione di ieri"

F1 | Force India, Perez: “Un pomeriggio pazzo!”

La scuderia indiana lascia la Germania con una buona top 10: Sergio Perez ha tagliato il traguardo in settima posizione, seguito dal suo compagno di squadra, Esteban Ocon. Ecco le dichiarazioni dei piloti Force India.

Sergio Perez: “Quando vieni via da un pomeriggio così pazzo, con dei punti, devi essere felice. L’intera gara è stata molto impegnativa, mi sono sempre trovato in mezzo alla mischia a lottare con gli altri. Ho avuto un ottimo primo stint ma siamo stati sfortunati con il pit stop lento, che ci è costato qualche secondo. Poi, quando è arrivata la pioggia, è stato molto difficile e ogni giro è stato una nuova avventura. Mi sono girato mentre stavo doppiando Leclerc, lui non mi ha visto e ho perso il posteriore. Riuscire a superare questi inconvenienti e finire settimo è un ottimo risultato.  È solo un peccato aver perso una posizione su Grosjean all’ ultimo giro, ma oggi abbiamo fatto tutto il possibile”.

Esteban Ocon: “Per noi è un grande risultato dopo la delusione di ieri. Ho fatto una buona partenza e ho guadagnato qualche posizione nei giri iniziali, ma oltre a questo il primo stint è stato piuttosto noioso. È solo dopo il pit-stop, quando ha iniziato a piovere, che Sergio e io abbiamo davvero fatto la differenza. Abbiamo guadagnato alcune posizioni con le slick sotto la pioggia ed è stato davvero divertente. Ho dovuto valutare la situazione giro dopo giro, in base a quanta pioggia ho potuto vedere sulla mia visiera e scegliendo i miei punti di frenata di conseguenza, ma non abbiamo mai avuto alcun dubbio sul restare fuori. Arrivare a punti dopo un sabato difficile è un grande risultato: siamo rimasti saldi, abbiamo creduto nella nostra strategia e alla fine ci ha ripagato”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Focus F1

F1 | Renault, lasci o raddoppi?

Il team francese è ad un bivio: ingaggiare un pilota esperto o puntare sui giovani del vivaio
E’ un giallo, in tutti i sensi. Ok, battuta a parte volta al solo scopo per dare il via a