F1 | Ferrari, Sainz e l’usura gomme: “Ci limita la domenica fin dal Bahrain”

"È un problema che non si risolve dall'oggi al domani", ha sottolineato l'ex McLaren

F1 | Ferrari, Sainz e l’usura gomme: “Ci limita la domenica fin dal Bahrain”

È stata una domenica da gambero quello che ha caratterizzato la Ferrari. La Rossa infatti al Paul Ricard ha subito una regressione prestazionale che ha portato entrambe le SF21 a concludere il Gran Premio di Francia fuori dalla zona punti. Discutendo della deludente gara di Maranello, Carlos Sainz ha ammesso come il problema dell’usura gomme che ha afflitto lui e il compagno di squadra Charles Leclerc è un qualcosa di importante su cui bisognerà lavorarci a fondo per risolverlo.

Abbiamo un deficit in gara e dobbiamo capire il problema quando si tratta di gestire le gomme – ha dichiarato Sainz, citato da SoyMotor – Sapevo dal Bahrain che qualcosa non andava  e ci sta limitando la domenica. È un problema che non si risolve dall’oggi al domani , quindi bisogna lavorarci. Abbiamo sofferto per tutta la gara, ma all’inizio l’aria sporca ha impedito ai miei rivali di sorpassarmi . Bisogna capire perché si soffre così tanto in questo tipo di condizioni. Abbiamo fatto un passo indietro, non ce lo aspettavamo. Siamo stati colti di sorpresa. Dobbiamo analizzare cosa è successo e tornare più forti in Austria”.

Lo spagnolo, completando la propria disamina, ha poi aggiunto: “È chiaro che oggi abbiamo fatto qualcosa di veramente sbagliato per essere così lontani dal ritmo ideale. Abbiamo sofferto con le gomme anteriori, con il graining e il degrado. McLaren e l’Aston Martin erano due secondi più veloci di noi”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati