F1 | Ferrari, Binotto: “Qualifica non perfetta, domani sarà una gara molto combattuta”

"Cercheremo di giocarcela fino in fondo", ha detto il team principal della Rossa

F1 | Ferrari, Binotto: “Qualifica non perfetta, domani sarà una gara molto combattuta”

La Ferrari partirà dalla seconda fila nel Gran Premio di Cina, terzo appuntamento del Mondiale 2019 di Formula Uno. Nelle qualifiche di Shanghai le due SF90, divise da soli 17 millesimi, hanno ottenuto il terzo tempo con Sebastian Vettel e il quarto con Charles Leclerc

Commentando l’esito delle prove ufficiali, che non ha mai visto le Rosse impensierire le Mercedes che domani scatteranno davanti a tutti, il team principal Mattia Binotto ha detto: “Oggi la nostra qualifica non è stata perfetta, e questo in un campionato con valori così ravvicinati può fare la differenza. Devo però dire che proprio per l’alto livello di competitività non deve stupire il fatto che chi è davanti in una gara si possa ritrovare a inseguire nella successiva”.

L’ingegnere italo-svizzero ha aggiunto: “Abbiamo comunque imparato a nostre spese in Bahrain che la gara non si vince al sabato e credo che quello di domani sarà un Gran Premio molto combattuto nel quale contiamo di potercela giocare fino in fondo”.

Piero Ladisa


F1 | Ferrari, Binotto: “Qualifica non perfetta, domani sarà una gara molto combattuta”
3.5 (70%) 2 votes
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati