F1 | Ferrari, Binotto: “Mi aspetto che Sainz sia molto competitivo”

"Mi aspetto che Sainz e Leclerc facciano bene", ha detto il TP della Rossa

F1 | Ferrari, Binotto: “Mi aspetto che Sainz sia molto competitivo”

Nella nuova stagione la Ferrari schiererà in pista la coppia Leclerc-Sainz, una formazione total green che a Maranello non si vedeva da fine anni ’60. Mattia Binotto confida molto nelle qualità di Carlos Sainz, con lo spagnolo chiamato dal Cavallino per sostituire Sebastian Vettel, per cercare una rapida risalita nel Mondiale costruttori dopo il sesto posto colto nel 2020.

Penso che per noi sia importante che entrambi i piloti diano il massimo, perché la somma dei punti dei due piloti è fondamentale per il Campionato Costruttori, a fine stagione – ha ammesso Binotto, citato da Motorsport Week – Mi aspetto che Carlos sia molto veloce e competitivo in questa stagione, come so che lo sarà Charles, come lo è stato l’anno scorso”.

Il team principal della Ferrari è ben conscio che in questa risalita sarà fondamentale la nuova SF21: “Certamente abbiamo bisogno di una buona macchina per funzionare meglio, ma mi aspetto che entrambi facciano bene e spero di avere una stagione migliore rispetto allo scorso anno”. 

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati