F1 | Briatore senza mezze misure: “Alonso? Il suo addio alla Formula Uno come quello di Ronaldo al Real Madrid”

"Spacca squadre? Parole folli di chi non ha mai lavorato con lui. Abbiamo trascorso anni indimenticabili", ha detto l'ex team principal della Renault

F1 | Briatore senza mezze misure: “Alonso? Il suo addio alla Formula Uno come quello di Ronaldo al Real Madrid”

Flavio Briatore non ha dubbi. L’ex team principal della Renault è certo che la Formula Uno non sarà più la stessa senza Fernando Alonso.

Lo spagnolo, che domenica disputerà ad Abu Dhabi il suo ultimo GP dopo ben 18 stagioni nel Circus, dirotterà le proprie attenzione altrove andando alla caccia della prossima 500 Miglia di Indianapolis che gli permetterebbe di centrare la Tripla Corona.

Briatore ha paragonato l’addio di Alonso a quello di un grandissimo calciatore avvenuto quest’estate: “La Formula Uno senza Fernando sarà come il Real Madrid senza Cristiano Ronaldo – ha dichiarato in un’intervista rilasciata al quotidiano spagnolo El Mundo -. La Formula Uno perde un grande campione, c’è bisogno di piloti come lui. La sua è stata una decisione personale e bisogna rispettarla, potrebbe tornare anche in futuro. Insieme abbiamo trascorso anni indimenticabili. Non scorderò mai la sua vittoria nel 2006 al Montmelò, dove trionfò davanti alla sua gente”.

Sulla nomea di “spacca squadre”, con cui Alonso è stato etichettato nel corso degli anni, Briatore ha detto: “Sono parole folli di chi non ha mai lavorato con lui. È normale discutere di lavoro, alle volte c’è tensione, ma ho sempre avuto un ottimo rapporto con Fernando”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati