F1 | Badoer: “Schumacher è un combattente, spero che possa riprendersi presto”

"Io, Todt e altri conosciamo le sue condizioni, di cui non dirò una parola", ha detto l'ex collaudatore Ferrari

Tra Badoer e Schumacher si è instaurata una grande amicizia negli anni di militanza a Maranello
F1 | Badoer: “Schumacher è un combattente, spero che possa riprendersi presto”

Luca Badoer si è trincerato dietro un no comment sull’attuale situazione di salute in cui versa Michael Schumacher, che continua la sua lunga fase di riabilitazione in seguito all’incidente verificatosi il 29 dicembre 2013 sulle nevi di Meribel. L’ex collaudatore della Ferrari, grandi amico del sette volte campione del mondo, ha ricordato il grande rapporto umano che lo lega a Schumi e alla famiglia del tedesco.

Andavamo in vacanza insieme alle nostre famiglie ed è il padrino di mio figlio Brando – ha dichiarato Badoer al Corriere dello Sport – Schumi è l’idolo di Brando che sogna di diventare pilota. Michael è un combattente, si è sempre allenato duramente. Solo pochi amici come me, Todt e qualcun altro vanno a trovarlo e conoscono le sue condizioni, di cui non dirò una parola. Spero solo che possa riprendersi presto”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati