De la Rosa, Villeneuve e Summerton in lizza per la USF1

De la Rosa, Villeneuve e Summerton in lizza per la USF1

Il team manager della USF1 Ken Anderson ha nominato Pedro de la Rosa come uno dei possibili piloti del team per la prossima stagione. De la Rosa, test driver della McLaren da parecchi anni, recentemente e' stato accostato anche alla Force India e alla Campos. Delle quattro new entry della F1, la Manor ha firmato con Timo Glock, la Campos ha arruolato Bruno Senna e la Lotus ha ingaggiato un pilota sconosciuto, ma dalle parti della USF1 ancora nessuna notizia concreta, soltanto voci che collegano alla squadra il giovane pilota americano Jonathan Summerton.

Durante la settimana Summerton ha scritto nel suo twitter: “Per quelli che dicono che ho firmato, dico soltanto ‘F1, arrivo’.

“So che posso farlo e sarei onorato di rappresentare l’America in F1,” ha aggiunto il ventunenne, il quale non possiede ancora la superlicenza della F1.

Ken Anderson ha detto alla pubblicazione francese Auto Hebdo: “La cosa piu' importante per noi e' lavorare con piloti con esperienze precedenti in F1, soprattutto perché le giornate di test sono poche. Pedro de la Rosa e' nella nostra lista,” ha affermato.

“La sua esperienza in F1 sarebbe un grande vantaggio per noi,” ha continuato Anderson. “La nostra lista ha piu' o meno 12 nomi. Sono tutti ottimi piloti che potrebbero avvantaggiarci molto.

“Scegliere due o tre tra questi non sara' facile,” ha dichiarato. Nell'articolo si citano anche Jacques Villeneuve e Franck Montagny.

Questa settimana e' stato riportato che Villeneuve si sta allenando fisicamente in Austria per prepararsi al suo ritorno in F1.

Il campione del mondo del 1997 ha detto: “Nulla e' stato deciso ancora, pero' mi piace come procedono le cose.

“Credi veramente che sarei venuto qui per soffrire, che avrei lasciato a casa i miei bambini, se non credessi che le cose stessero andando bene?,” ha aggiunto Villeneuve.

Andre' Cotta

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati