Costa: “Anche la Ferrari avrà l’ala anteriore flessibile”

Costa: “Anche la Ferrari avrà l’ala anteriore flessibile”

La Ferrari sta lavorando duramente per recuperare il gap nei confronti della Red Bull per quello che riguarda l’ala anteriore flessibile.

Il team italiano lo scorso anno aveva un’ala che fletteva verso l’asfalto e che, allo stesso tempo, soddisfava i requisiti della FIA, ma sull’attuale 150 Italia l’ala è molto più rigida.

Quando gli hanno chiesto perchè la Ferrari non ha l’ala flessibile quest’anno, Aldo Costa ha risposto: “Non era possibile con i nuovi, più stringenti test per misurare la flessibilità delle ali. In ogni caso la Red Bull ci è riuscita, e ha passato i test. Abbiamo studiato attentamente la situazione e ora avremo un’ala con le stesse caratteristiche.”

In realtà, i problemi della Ferrari 2011, una mancanza di carico all’anteriore non evidenziato in galleria del vento, non sembrano risolvibili soltanto con un’ala flessibile.

“Sappiamo qual è il nostro problema più grande, ma risolverlo in fretta è più difficile. Proveremo alcune soluzioni a Shanghai, che spero migliorino la situazione. Se non portano i risultati sperati, avremo un grande sviluppo davanti a noi”, ha osservato Costa.

Filippo Ronchetti

Costa: “Anche la Ferrari avrà l’ala anteriore flessibile”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

22 commenti
  1. Pasquale

    16 aprile 2011 at 19:45

    Straquoto sgog ! Ben detto amico!

  2. Andrea

    18 aprile 2011 at 21:08

    Sono amareggiato come voi, a Maranello stanno gia’ costruendo una nuova GALLERIA …ma non bastera’,abbiamo bisogno di nuove idee.
    P.S
    La ferrari era copiata da tutti ..non copiava tutti ecco cosa e cambiato.

    Rosso di seraa a tutti.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati