Chiuso il caso De Villota

Nessuna delle parti coinvolte nell'incidente del 2012 verrà chiamata a processo

Chiuso il caso De Villota

L’Health and Safety Executive, che doveva esprimersi sull’incidente che coinvolse Maria de Villota nel 2012 sulla pista del Duxford Aerodrome, quando al volante di una Marussia andò a sbattere in accelerazione contro la pedana del camion del team perdendo in seguito un occhio e i sensi del gusto e dell’olfatto, ha deciso di archiviare il caso.

“Abbiamo finalmente concluso le indagini e possiamo annunciare che non verrà intentata alcuna causa legale contro le parti coinvolte” – ha riferito ad Autosport un portavoce del gruppo che si occupa di infortuni sul lavoro.

La pilota spagnola figlia d’arte, forse in seguito alle importanti lesioni riportate in quell’occasione, si è spenta l’11 ottobre 2013 mentre era in una camera d’albergo di Siviglia dove avrebbe dovuto presentare un libro.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati