Bernie Ecclestone: “Vettel è troppo giovane per un approdo in Ferrari”

Ecclestone crede che la convivenza con Fernando Alonso non sarebbe un problema

Bernie Ecclestone: “Vettel è troppo giovane per un approdo in Ferrari”

Bernie Ecclestone pensa che Sebastian Vettel sia “troppo giovane” per passare alla Ferrari.

Il boss della F1 è famoso per essere vicino al ventiquattrenne bicampione del mondo Vettel, che secondo molte speculazioni potrebbe arrivare alla Ferrari nel 2014.

“Non adesso. E’ troppo giovane. Normalmente in Ferrari si chiude la carriera”, ha dichiarato Ecclestone in un’intervista congiunta con Stefano Domenicali alla Bild.

Nonostante i suoi dubbi comunque, Ecclestone crede che la convivenza con Fernando Alonso non sarebbe un problema.

“Non dovrebbe essere un problema, entrambi sono due piloti che sono costantemente alla ricerca di nuove sfide”.

Ecclestone ha anche espresso la sua sull’atteggiamento delle squadre, che cercano sempre di interpretare il regolamento ai limiti della legalità.

“Se fossi un team boss, proverei a trovare un exploit nelle regole”, ha dichiarato Ecclestone.

Stefano Rifici

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

22 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati