Alonso: “La Ferrari deve migliorare nelle sue procedure decisionali”

"Avevamo la gomma sbagliata nel momento sbagliato"

Alonso: “La Ferrari deve migliorare nelle sue procedure decisionali”

Fernando Alonso ha dichiarato che la sua squadra, la Ferrari, deve migliorare le sue procedure decisionali, al fine di evitare situazioni come quella di oggi, dove entrambe le vetture sono uscite dopo la Q1 durante le qualifiche per il Gran Premio di Gran Bretagna.

Sia lo spagnolo che il compagno di squadra Kimi Raikkonen non sono riusciti a raggiungere la Q2 dopo essere usciti con le slick poco prima che la pioggia colpisse Silverstone nelle fasi finali della prima sessione di qualifica.

Alonso 19mo e Raikkonen 20mo al termine della Q1. E’ la prima volta che Alonso non raggiunge la Q2 dal Gran Premio di Monaco del 2010.

Il due volte campione del mondo ha ammesso che la Ferrari ha bisogno di lavorare per accelerare nel suo processo di comunicazione.

“Sappiamo che ci sono due Williams e due Ferrari fuori in Q1, quindi c’è sicuramente qualcosa di sbagliato rispetto alle altre squadre, perché quando entrambe le vetture sono fuori in una sessione come questa è perché eri nel momento sbagliato con la gomma sbagliata”, ha detto Alonso.

“Questo è qualcosa che dobbiamo guardare. E’ vero che è successo altre volte, e molte volte siamo stati salvati dalla fortuna.”

“Dobbiamo fare meglio la prossima volta. Penso che le squadre più grandi abbiano procedure più lunghe rispetto a squadre più piccole, quindi abbiamo bisogno di accelerare alcune delle comunicazioni e alcune delle cose che facciamo.”

“Penso che oltre a Rosberg e Hamilton non ci sono altri pretendenti al titolo di campione del mondo quest’anno”, ha detto.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

7 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati