Red Bull, Mateschitz esclude l’ingaggio di Hamilton o Button

Red Bull, Mateschitz esclude l’ingaggio di Hamilton o Button

Dietrich Mateschitz ha smentito le voci del possibile ingaggio di Lewis Hamilton da parte della Red Bull in vista della stagione 2012 di Formula 1.

Il patron dell’azienda di drink energetici, ha dichiarato al Kronen Zeitung che le voci sono “completamente false”.

Mentre Mark Webber sembra avviato al rinnovo del contratto per il 2012, Mateschitz ha fatto capire che il futuro pilota della Red Bull Racing da affiancare a Sebastian Vettel sarà un giovane del vivaio della sua azienda.

“Sono quando non avremo un talento adatto proveniente dal nostro vivaio potremmo considerare uno dei piloti citati” ha dichiarato.

Mateschitz probabilmente si riferiva anche a Jenson Button. Una fonte ha dichiarato al The Sun: “Sotto alcuni aspetti, i responsabili del team McLaren pensano stia facendo un lavoro migliore di Lewis”.

Button, comunque, ha dichiarato che il suo futuro al momento non è una priorità: “Pensate che voglio firmare un contratto nei prossimi tre giorni? Questo è un weekend importante” ha dichiarato l’inglese a Silverstone.

Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

9 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati