Red Bull, Mateschitz esclude l’ingaggio di Hamilton o Button

Red Bull, Mateschitz esclude l’ingaggio di Hamilton o Button

Dietrich Mateschitz ha smentito le voci del possibile ingaggio di Lewis Hamilton da parte della Red Bull in vista della stagione 2012 di Formula 1.

Il patron dell’azienda di drink energetici, ha dichiarato al Kronen Zeitung che le voci sono “completamente false”.

Mentre Mark Webber sembra avviato al rinnovo del contratto per il 2012, Mateschitz ha fatto capire che il futuro pilota della Red Bull Racing da affiancare a Sebastian Vettel sarà un giovane del vivaio della sua azienda.

“Sono quando non avremo un talento adatto proveniente dal nostro vivaio potremmo considerare uno dei piloti citati” ha dichiarato.

Mateschitz probabilmente si riferiva anche a Jenson Button. Una fonte ha dichiarato al The Sun: “Sotto alcuni aspetti, i responsabili del team McLaren pensano stia facendo un lavoro migliore di Lewis”.

Button, comunque, ha dichiarato che il suo futuro al momento non è una priorità: “Pensate che voglio firmare un contratto nei prossimi tre giorni? Questo è un weekend importante” ha dichiarato l’inglese a Silverstone.

Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

9 commenti
  1. cosimo (tifoso Toro Rosso, simpatizzante Ferrari, estremamente incavolato per il rientro di Mike Coughlan)

    8 Luglio 2011 at 10:21

    Mateschitz è un gran fanfarone parla e si smentisce nell’arco di due massimo tre giorni, quando parla ormai lo prendo al 50% come verità.

    • strige

      8 Luglio 2011 at 10:29

      io direi che ti stai confondendo con il braccio destro MARKO, sta sicuro che se mateschitz dice una cosa, la mantiene sempre. Marko invece parla solo per far prendere aria ai denti.

  2. Ingenuo (tifoso Ferrari)

    8 Luglio 2011 at 10:24

    Ma io penso che per Ferrari, McLaren Red Bull e Mercedes il mercato piloti sia fermo e credo di non sbagliare

  3. AndreaP

    8 Luglio 2011 at 10:31

    Penso che sicuramente ci sono stati dei contatti tra Hamilton o Button con RedBull.
    Poi chi vivrà vedrà..

  4. Giovanni De pascalis

    8 Luglio 2011 at 11:10

    secondo me nessuno dei due entrerà in Redbull, o almeno che visto che Williams il prossimo anno utilizzerà i motori renault e quindi sarebbe competitiva.
    Ma io credo più che i due stiano bene la non ho mai sentito che Hamilton dice personalemte che vuole cambiare scuderia, io quello che so e che ha detto che sta bene li dov’è.

  5. MikeCTF (tifoso Ferrari)

    8 Luglio 2011 at 11:25

    Una cosa c’è da dire in favore della RB: sta facendo crescere giovani piloti ed investe grandi risorse nel vivaio. Magari non tutti saranno dei campioni, ma un loro prodotto (baby V) è attualmente uno dei piloti di vertice, quindi hanno già ottenuto ottimi risultati.
    Spero che pure il Ferrari Drivers Accademy produca qualche nuovo campione.

  6. Spy Blog

    8 Luglio 2011 at 11:44

    Una cosa è sicura, Hamilton un altro anno così non se lo fa. E button è molto più proficuo, potrebbero quasi inviarlo ad andare altrove…
    Sarebbe fantastico regalargli massa+domenicali.. ma quando accadrà questo miracolo??

  7. Mamadou

    8 Luglio 2011 at 15:44

    UN fonte della Mclaren dice che Button sta facendo meglio,,mah,,, ecco una squadra che ha iniziato a vincere con Lewis ma oggi lo sta sputtanando perche la stagiona e storta ,,,sarebbe meglio che Lewis se ne vada da questa mclaren

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati