Red Bull, il futuro di Webber sarà discusso a fine agosto

Red Bull, il futuro di Webber sarà discusso a fine agosto

La Red Bull prenderà una decisione sulla sua formazione piloti per il mondiale 2012 di Formula 1 a fine agosto. Lo ha annunciato il team boss Christian Horner.

Prima del GP Gran Bretagna, era parso quasi certo che l’australiano avrebbe mantenuto il suo posto accanto a Sebastian Vettel che ha già un contratto a lungo termine.

Ma il 34enne ha ignorato gli ordini di scuderia al termine della gara di Silverstone costringendo Horner a fissare una riunione d’urgenza. “Ha messo a rischio la seconda posizione di Sebastian, il suo terzo posto e 33 punti per il team” ha dichiarato Horner in un’intervista al giornale Bild.

Horner è parso seccato dal comportamento di Webber: “Capisco che stava gareggiando, ma è anche assolutamente inutile rischiare un incidente. Se le 500 persone del team pensassero solo ai loro interessi non avremmo mai ottenuto risultati”.

A chi gli ha chiesto se Webber ha messo a rischio la sua permanenza nel team in vista dell’anno prossimo, Horner ha risposto: “Ci incontreremo a fine agosto e prenderemo insieme una decisione. Dobbiamo portare armonia nel team”.

Poi un riferimento diretto alle voci su Kimi Raikkonen: “Penso che la sua testa non sia più focalizzata sulla F1 al momento. Finora non ho vito segnali della sua volontà di tornare. Non abbiamo un problema di piloti; tutti in pitlane stanno già bussando alla nostra porta, e abbiamo tempo” ha aggiunto Horner.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

36 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati