Raikkonen: “Non avevamo la velocità della Red Bull”

Il finlandese si accontenta del secondo posto in Bahrain

Raikkonen: “Non avevamo la velocità della Red Bull”

Kimi Raikkonen ha dichiarato che la Lotus non avrebbe probabilmente vinto il GP Bahrain neanche con una migliore posizione in griglia. Il finlandese ha dichiarato che la sua vettura non era sufficientemente veloce a Sakhir quando in qualifica non è andato oltre il nono tempo.

Raikkonen è poi partito ottavo grazie alla penalizzazione di Lewis Hamilton.

In gara, Raikkonen ha sfruttato la sua strategia a due soste per salire in seconda posizione e portarsi a meno di 10 secondi dal vincitore Sebastian Vettel.

“La qualifica di certo non ha aiutato. Ma in generale penso che non avevamo la velocità per battere la Red Bull questo weekend” ha spiegato.

“Ieri avremmo potuto qualificarci qualche posizione più avanti ma non avremmo comunque potuto impensierirli per la vittoria. Quindi è un buon risultato. Oggi abbiamo ottenuto dei punti e non ne abbiamo persi troppi da Seb”.

“Avevamo già deciso venerdì di fare due soste perchè secondo noi era una buona scelta. Oggi ha funzionato bene. Abbiamo guadagnato molte posizioni. Non ho fatto una grande partenza e neanche due buoni giri iniziali. Ma in seguito la vettura mi ha permesso di iniziare a spingere sempre di più”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

7 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Ufficiale, torna il GP di Turchia!

Completano il calendario definitivo anche il doppio round in Bahrain e l'appuntamento finale di Abu Dhabi
Le indiscrezioni dei giorni scorsi hanno lasciato spazio all’ufficialità odierna: sono stati infatti annunciati gli ultimi appuntamenti che andranno a