Raikkonen certo di poter correre in Corea

"Altrimenti non sarei qui"

Raikkonen certo di poter correre in Corea

Kimi Raikkonen ha dichiarato di essere certo di poter correre al GP Corea di F1. Il finlandese ha accusato a Singapore forti dolori alla schiena e pur ammettendo che dovrà verificare le sue condizioni nelle libere del venerdì, Raikkonen ha assicurato di essere certo di poter correre domenica.

“Non sarei qui se non fossi in condizione di correre” ha dichiarato. “Non avrebbe senso essere qui se non pensassi di poter correre. Ovviamente domani vedremo. Al momento sono OK. E’ sempre difficile dirlo finchè non guidi, ma penso che dovrebbe andare bene. Dopo le libere di domani, ne saprò di più. Come ho già detto all’ultima gara, questa non è la prima volta e sono sicuro che non sarà l’ultima. E’ un qualcosa con cui faccio i conti da molto tempo”.

Raikkonen non pensa che il problema richieda particolari interventi prima del suo ritorno alla Ferrari: “Sono stato OK ogni anno e ho sempre corso. A volte devo sopportare il dolore. Ovviamente ogni anno si invecchia e il tuo corpo ha più problemi ma sono sicuro di poter gestire questi problemi”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati