Petrov crede ancora ad un ritorno in F1

Nonostante la separazione dalla manager, il russo pensa a tornare nel circus

Petrov crede ancora ad un ritorno in F1

L’ex pilota di F1 Vitaly Petrov ha rivelato che adesso gestirà i suoi affari da solo dopo essersi separato dalla sua manager.

Pare infatti che l’ex agente del russo Oksana Kosachenko sia entrata nell’organico dell’ex team, la Caterham, in qualità di direttore commerciale al fine di acquisire nuovi sponsor.

Petrov, che ha corso alla Renault ed alla Caterham tra il 2010 e lo scorso anno, vorrebbe tornare in F1 nel 2014.

Ha dichiarato infatti al sito f1news.ru che le sue ambizioni sono quelle di rimanere collegato al mondo della F1.

“Controllerò il mio futuro, scegliendo chi lavorerà con me e con chi lavorerò l’anno prossimo”
, ha dichiarato il russo.

“Ci saranno dei cambiamenti. Non voglio parlarne adesso, ma nel prossimo futuro tutto diventerà più chiaro”
, ha concluso.


Stefano Rifici

Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

4 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati