Nasr: “Ho sofferto nelle curve veloci”

Sauber lontana dalla top ten dopo le prime due sessioni a Silverstone

Nasr: “Ho sofferto nelle curve veloci”

E’ stato un avvio produttivo quello della Sauber in Inghilterra. Impegnata con tutti e tre i piloti tra prove assetto e aerodinamica, la scuderia di Hinwil ha lavorato altresì sulle gomme e sui run a basso ed alto carico di benzina.

“Non avendo disputato l’FP1 ci ho impiegato un po’ a trovare il ritmo trattandosi di un tracciato tecnico, ma alla fine ci sono riuscito e il feeling con l’auto si è rivelato buono – ha detto Marcus Ericsson, 18° – Dobbiamo ancora rivedere il set-up per trovare un bilanciamento migliore”.

“Come previsto ho sofferto nei tratti veloci, ad ogni modo non ci sono stati problemi a concludere il programma – la considerazione di Felipe Nasr, 11° e 16° – Ho avuto qualche difficoltà pure con la mescola media. Ora dovremo analizzare i dati per capire dove intervenire”.

“Per me era la prima volta qui con una F1 e non è stato affatto semplice – ha affermato Raffaele Marciello, 15° – Ho accusato parecchio sovrasterzo in particolare in entrata di curva, per cui i tempi ne hanno risentito. Per il resto tutto bene”.

Chiara Rainis

Nasr: “Ho sofferto nelle curve veloci”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Prime immagini della monoposto 2021

Formula1.com ha pubblicato alcuni scatti del test effettuato con un prototipo nella galleria del vento Sauber
Nel mese di ottobre la Formula Uno svelerà i nuovi regolamenti sportivi che entreranno in vigore a partire dalla stagione