La Brawn spera di tenere Button per il 2010

La Brawn spera di tenere Button per il 2010

Jenson Button e' vicino al rinnovo del suo accordo con la Brawn GP, a dichiararlo ieri e' stato il capo esecutivo della scuderia Nick Fry. Il ventinovenne britannico aveva accettato in precedenza di cambiare il suo redditizio contratto a lungo termine, firmato l’anno scorso prima che la milionaria Honda decidesse di abbandonare la F1. “Potevo prendere i soldi e scappare – erano davvero molti soldi,” ha detto il leader del mondiale al quotidiano britannico Times. “Ma quale sarebbe stato il punto? Cosa potevo fare con questi soldi?”

Al posto del suo vecchio contratto Button ha firmato un accordo per un anno con uno stipendio molto piu' basso di quello percepito in precedenza, ed ora Fry crede il britannico lo voglia rinnovare. “Il mio obiettivo ed il nostro obiettivo e' quello di averlo per il resto della sua carriera. Le idee non sono cambiate,” ha detto Fry, che e' andato a ricevere il trofeo dei costruttori sul podio di Monaco. “Credo che anche lui voglia restare con noi. Dopo queste prestazioni – le cinque vittorie – dovremmo essere in grado di ottenere qualcosa insieme,” ha dichiarato alla BBC.

Comunque, Fry ammette che il valore del pilota vincitore dell’80 per cento delle gare di quest’anno sia aumentato. “Sono sicuro che lui e la sua entourage credano che il suo valore stia aumentando,” ha detto. “Ma forse anche il prezzo per sponsorizzare il team sta aumentando, per cui forse possiamo trattenerlo.”

Andre' Cotta

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati