Hamilton si filma mentre è in moto. La polizia di Auckland lo indaga

L'inglese scagionato per assenza di "prove"

Hamilton si filma mentre è in moto. La polizia di Auckland lo indaga

Non passa settimana senza una notizia su Lewis Hamilton. Questa volta il pilota inglese sarebbe stato attenzionato dalla polizia della Nuova Zelanda per aver pubblicato Snapchat un video sospetto.

Quale? Una sorta si selfie in movimento mentre alla guida di un’Harley Davidson sull’austrada di Auckland.

Acquisite le immagini acquisite, però, le forze dell’ordine non avrebbero ravvisato alcun infrangimento del codice stradale.

“Non portremo avanti alcuna azione legale nei suoi confronti – ha confermato un portavoce – Da quanto abbiamo potuto verificare non vi sono sufficienti prove per decretare un’eventuale violazione delle regole”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

5 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati