Gp Malesia, Ricciardo: “Spero sempre di poter vincere”

L'australiano ha parlato anche del suo rapporto con Max Verstappen

Gp Malesia, Ricciardo: “Spero sempre di poter vincere”

Il secondo posto a Singapore non ha completamente soddisfatto Daniel Ricciardo, in lotta fino all’ultimo giro per la vittoria.

Quella di Singapore era una delle ultime occasioni realmente concrete per la Red Bull di centrare il successo, in quanto era un circuito congeniale alle caratteristiche della RB12. Nonostante questo, Ricciardo spera ancora di poter vincere una gara in questa stagione: “Spero sempre di poter vincere, però deve ammettere che Singapore era sicuramente la nostra migliore possibilità per ottenere una vittoria” – ha commentato Daniel -. “Spero ancora che si possa ancora vincere, ma credo che quest’anno mi sarei meritato almeno una vittoria. Quella di Singapore è stata una gara divertente, ho fatto il massimo ed è stato una buon risultato per noi. Io vorrei vincere, ma quando torni sapendo di aver fatto tutto il possibile, allora devi essere soddisfatto, sebbene ritornare con una vittoria sarebbe stato certamente meglio”.

Da quando è arrivato Max Verstappen al suo fianco, Daniel Ricciardo è stato costretto a fare un salto di qualità per riuscire a mantenere il ruolo di prima guida: “Sicuramente mi ha costretto a fare uno step in più per quanto riguarda la guida. Mi sono sempre sentito al limite e mi sono sempre comparato a Kvyat, dai test invernali al Gp di Russia” – ha detto l’australiano -. “Pensavo già di essere al mio limite, ma con Verstappen c’è stata una nuova sfida. Sapevo che Max si portava dietro molto hype, ma non avevo non avevo mai visto i suoi dati e non sapevo cosa avrebbe portato al team. Ma sapevo che non era spaventato e ho visto sin dalle prime prove libere in Spagna che era al limite. Ma è bello che ci spingiamo a vicenda”.

Gianluca D’Alessandro

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati