GP Austria: tornano le scintille in F1

Raikkonen e Rosberg testeranno delle soluzioni

GP Austria: tornano le scintille in F1

Le scintille in F1 mancano ormai da molto tempo. Caratteristiche degli anni ’80, sono di fatto sparite quando i team furono obbligati ad installare uno scalino in legno sul fondo delle vetture. Ma al GP Austria le rivedremo, almeno nelle prime libere del venerdì.

Nelle Prove Libere 1 a Spielberg, infatti, la Ferrari di Kimi Raikkonen e la Mercedes di Nico Rosberg testeranno l’installazione di alcuni piastre in titanio sul fondo delle vetture, posizionate con il solo scopo di offrire ai tifosi lo spettacolo delle scintille.

Inoltre, dopo che la soluzione del megafono ideato della Mercedes è stata bocciata nei test di Barcellona, la Ferrari è pronta a testare la sua soluzione per migliorare il suono dei V6 turbo. Nei prossimi test di Silverstone la Ferrari proverà infatti una soluzione a due terminali di scarico.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

13 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati