Formula 1 | Hamilton: “In gara ho pensato a Senna”

"Era come se lui mi stesse parlando, dicendomi di restare concentrato"

Formula 1 | Hamilton: “In gara ho pensato a Senna”

Il tre volte campione del mondo, vincitore del gran premio di ieri a Singapore, ha dichiarato che per mantenere la concentrazione in gara, si è ispirato al suo idolo, Ayrton Senna.

Dopo la partenza dalla quinta posizione, favorito anche dal contatto tra Vettel, Raikkonen e Verstappen, Hamilton si è ritrovato al comando della gara, mantenendo la testa fino alla bandiera a scacchi. Nonostante questo però, l’inglese ha dovuto guidare con le condizioni difficili della pista, mantenendo la concentrazione per non fare il minimo errore.

Lewis ha ammesso che durante il gran premio ha pensato all’incidente di Ayrton Senna del 1988 a Monaco, quando, il compianto pilota brasiliano stava dominando il gran premio:

“Avrei potuto facilmente buttare via la gara ma per tutto il tempo mi è tornato alla mente Senna, il suo gran premio di Monaco quando era al comando e poi è andato contro il muro. Mi torna spesso alla mente ed era come se lui mi stesse dicendo ‘resta concentrato, controlla la gara’”.

Jessica Cortellazzi

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti
  1. Daytona

    18 Settembre 2017 at 18:56

    Lewis..sei un gran pilota,ma lascia stare queste sfumature mistiche..
    Non sei Ayrton, é non lo.satai mai!!

  2. gtv916c

    18 Settembre 2017 at 21:40

    Ma che ti eri fatto? Sicuramente la tua dote migliore è il koolo. Shine on you crazy diamond

  3. oniram

    20 Settembre 2017 at 00:42

    Ma vai a k@g@re

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati