Formula 1 | Force India, rimossi gli ordini di scuderia per gli ultimi due GP

Dopo aver centrato il quarto posto nel campionato costruttori, il team indiano dà il via libera ai suoi piloti

Formula 1 | Force India, rimossi gli ordini di scuderia per gli ultimi due GP

Sia in Brasile che ad Abu Dhabi sarà scontro ruota a ruota tra Sergio Perez ed Esteban Ocon. I due piloti della Force India, archiviata la pratica quarto posto nel campionato costruttori, potranno battagliare liberamente senza dover sottostare agli ordini di scuderia introdotti dal team indiano dopo i fatti di Spa-Francorchamps. Il messicano e il francese si stanno contendendo il settimo posto nel campionato piloti: Checo, al momento, si trova a +9 sull’ex Manor, che negli ultimi tre GP lo ha però sempre preceduto.

Sergio Perez, alla vigilia del weekend di Interlagos, ha confermato: Qui e ad Abu Dhabi saremo liberi di correre senza ordini di squadra. Soffermandosi, invece, sull’annata della Force India, per il secondo anno consecutivo quarta forza del Mondiale, il 27enne di Gudalajara ha dichiarato: “È stato un anno incredibile. Sono molto orgoglioso della mia squadra”.

Federico Martino

Formula 1 | Force India, rimossi gli ordini di scuderia per gli ultimi due GP
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

In Evidenza

F1 | GP di Gran Bretagna: l’analisi della gara

Le strategie e i tanti duelli sono stati i punti che hanno contraddistinto la domenica di Silverstone
Silverstone, uno dei tracciati più belli del mondiale, uno degli appuntamenti più attesi dell’intero campionato. E anche quest’anno non ha
News F1

F1 | Melbourne confermata fino al 2025

Carey: "Sempre più promotori condividono la nostra visione a lungo termine per il futuro della Formula 1"
Attraverso un comunicato stampa, la Formula 1 ha reso noto che il Gran Premio d’Australia ci sarà fino al 2025.